domenica 25 ottobre 2009

Riflessioni: Certi Giorni

Bambina orientale sorridente con un ramo di foglie secche rosse
E' ormai sera, la giornata sta per finire e mi ha colmata di soddisfazioni: si sono risolti alcuni malintesi, le mie fosche previsioni, come al solito, non si sono avverate ed il tutto aveva il dolce sapore della felicità. 

Come se non bastasse ho ricevuto attestati di stima, dichiarazioni d'amicizia, la confidenza di un bambino che mi ha confermato quanto sia vicina al mondo degli innocenti, sì, proprio una bella giornata.

Qualcuno potrebbe affermare: " E' un giorno da ricordare, da custodire gelosamente per il tempo in cui la sfortuna busserà alla porta." eppure, nella mente, non riesco a trovare il luogo adatto per i ricordi, vivere l'istante è tutto quello che so fare, di ciò che verrà dopo mi occuperò domani.

Certe volte taluni risvegli non sanno proprio di niente o sono carichi di sconforto, tanto che vorresti rimettere il capo sul cuscino, nasconderti sotto le lenzuola e ricominciare a sognare. In quelle occasioni, comuni a molti di noi, è forse utile aspettare, con la pazienza di chi conosce la fiducia in sé, lasciando che i minuti scorrano con esasperante lentezza, fino a condurci ad un'alba più lieve. Fa parte dell'esperienza umana saper affrontare i momenti di calma stagnante, così come le facili euforie non dovrebbero regalarci un'illusione d'eternità.

Succede, poi, di gridare "Basta!", al dolore, alle sconfitte, basta alla mancanza d'amore ed alle speranze perdute. Passerà anche quella voglia di farla finita, di ripiegarsi nel nulla, sparirà, ne sono certa!

Quando, alfine, giungerà l'ultimo istante e non vi sarà alcun domani possibile, allora non rimarrà che guardare in sé per rammentare, finalmente, com'è trascorsa l'esistenza: in quell'eterno istante sarà di conforto il ricordo delle carezze date e ricevute, delle gioie condivise e dei meritati successi, saranno dimenticati i giorni più tristi per inneggiare a ciò che stiamo lasciando, alla nostra vita che non è stata inutile!

FloryBrown - 25 Ottobre 2009