domenica 30 agosto 2009

Video: Best of David Bell

Da http://it.wikipedia.org/wiki/David_Belle

David Belle (Fécamp, 29 aprile 1973) è il fondatore della disciplina-movimento Parkour.

Nasce a Fècamp, ma vive per i suoi primi quattordici anni a Les Sables-d'Olonne e nel 1988 si trasferisce a Lisses. Ha dedicato la sua vita all'allenamento. Prendendo spunto dall'esempio atletico del padre (addestrato secondo il metodo di Georges Hébert, che è la vera base del Parkour) e del nonno, entrambi decorati pompieri parigini, David sviluppa un modo di pensare rivolto al superamento di tutti gli ostacoli. Dapprima passa anche lui da una brillante carriera militare, che però trova limitante, tanto da creare lui stesso qualcosa di nuovo, che sia davvero un liberarsi degli ostacoli: il parkour. Questo lo porterà a raggiungere una certa fama, fino a passare da stuntman ad attore, soprattutto nei film del regista Luc Besson.

Sono celebri le sue doti di Traceur in Banlieue 13, film di Pierre Morel ambientato in una Parigi del 2010 e nel seguito Banlieue 13 Ultimatum.




Flory

Video: American Parkour

Il Parkour o PK, nasce da un'idea di Georges Hébert, militare francese del tardo '800, che si occupava di addestrare le truppe lungo un percorso di guerra. In seguito questo speciale allenamento ispirò David Belle, figlio di un pompiere addestrato con il metodo Hébert, il quale ne battezzò anche il nome: in "parcours du combattant" (percorso del combattente), mantenne solo la prima parola, poi sostituì la "c" con la "k", espressione di forza e vitalità ed eliminò la esse muta finale.
Chi pratica il Parkour è denominato Traceur, se maschio o Traceuse se femmina.
Lo scopo del Parkour è quello di spostarsi nel modo più efficiente possibile, altrettanto sicuro, semplice e veloce. Questa spettacolare disciplina potrebbe risultare molto utile in una situazione di fuga, così tutto ciò che permette di fuggire molto rapidamente è parkour.

Per chi vuol saperne di più: http://it.wikipedia.org/wiki/Parkour




Flory